Ora la sfida si chiama lean manufacturing


La sfida lean manufacturing La sfida lean manufacturing Zoom

Il progetto, presentato lunedì dal presidente di ATB Riva Calzoni Sergio Trombini in occasione del discorso di fine anno, entrerà nel vivo già dai primi giorni del 2018 e coinvolgerà tutta la realtà ATB Riva Calzoni, dalla fabbrica agli uffici.

Il 2017 segna un momento importante nella storia di ATB Riva Calzoni. Da ottobre l’azienda ha imboccato la strada della lean manufacturing, una sfida che permetterà all’organizzazione di essere maggiormente competitiva sul mercato e di dare risposte più veloci ed efficienti ai propri clienti.

Il progetto entrerà nel vivo già dai primi giorni del 2018 e coinvolgerà tutta la realtà ATB Riva Calzoni, dalla fabbrica agli uffici. “A ognuno di noi viene chiesto un contributo per vincere questa nuova sfida che ci porterà ad affrontare in maniera diversa e sicuramente più positiva la risoluzione delle problematiche che incontriamo ogni giorno nel nostro lavoro” ha spiegato il presidente Sergio Trombini nel corso del suo intervento di fine anno davanti a tutte le maestranze dello stabilimento di Roncadelle. Migliorare e velocizzare la produzione, snellire le procedure, ridurre i costi, sono gli obiettivi sintetizzati da Giancarlo Oriani, Ceo di Staufen Italia, la società di consulenza che accompagnerà ATBRC in questo percorso.

“Dobbiamo continuare a evolverci, a combattere per dare futuro a una storia lunga più di un secolo – ha aggiunto Trombini, prima di rivolgere un personale augurio a tutti i presenti-. Chiedo la vostra collaborazione per poter raggiungere i risultati che ci siamo prefissati e porgo a voi e alle vostre famiglie sinceri auguri di un sereno Natale”.