Spedite tre turbine di Hydro Energia per l’impianto idroelettrico Denas di Korce, in Albania


Spedizione per Piccolo Idroelettrico Spedizione per Piccolo Idroelettrico Zoom

Le Pelton da 5MW sono uscite nei giorni scorsi dallo stabilimento di Artogne.

Nell’ottobre del 2016, nel distretto di Korce, in Albania, Hydro Energia ha iniziato la realizzazione di un nuovo impianto idroelettrico per Denas Power, controllata da una società di costruzioni: il progetto ha richiesto l’ingegneria, la fabbricazione e il montaggio di tre macchine da 5MW, tre turbine Pelton, complete di generatore, sistema di automazione, alternatore, trasformatore e sottostazione.

I componenti, ora in fase di installazione, sono usciti in questi giorni dallo stabilimento di Artogne, nuovo hub interamente dedicato alle rinnovabili. Con il completamento di questo impianto, previsto entro fine anno, Hydro Energia avrà superato i 100 MW di potenza installata con oltre 35 gruppi idroelettrici in esercizio in Albania.

L’ingresso in Fintro Group di Hydro Energia, realtà specializzata nella progettazione e nella realizzazione di turbine e impianti small hydro, è parte di una strategia di sviluppo e diversificazione perseguita attraverso un processo di internazionalizzazione e l’acquisizione di tecnologie che consentono una crescita continua su mercati sempre più rilevanti.

“La presenza di ATB Riva Calzoni a livello internazionale ci ha messo in contatto con le possibilità offerte dallo Small hydro – spiega Elmondo Presutti, Chief executive officer di Hydro Energia -. Per poter entrare in questo ambito era necessario dotarsi di tecnologia e perfezionare le competenze. Abbiamo scelto un’azienda italiana, e quindi inserita negli hub idroelettrici italiani, con un’età media delle risorse intorno ai 40 anni e altre due caratteristiche interessanti: uno storico di referenze importanti con le principali multiutility nazionali e di esperienze significative con investitori privati all’estero”.